Ultima modifica: 29 Settembre 2020

Scuola dell’Infanzia “Gianni Rodari” – VALTOPINA

Scuola dell’Infanzia “Gianni Rodari” di Valtopina – PGAA82802L

Via Trentino, Valtopina (PG)

Tel. 0742 – 75550

INSEGNANTI DI PLESSO: Anna Nini, Valentina Staccioni, Laura Magnaterra, Paola Raspa e Suor Rosaria Delia

 

Responsabile di plesso: ins. Valentina Staccioni

 

Coordinatori di classe:

  • Sez. A Paola Raspa
  • Sez. B Anna Nini

 

Collaboratori Scolastici:

Simona Perelli e Stefania Fischi

 

Il percorso formativo è organizzato su cinque giorni:

dal 14 Settembre 2020 al 4 ottobre dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.20 alle ore 13:20;

dal 5 ottobre al 30 giugno 2021 dal lunedì al venerdì dalle 8:20 alle 16.20, per un totale di 40 ore settimanali.

ORGANIZZAZIONE GIORNATA SCOLASTICA

8.20-10.00 accoglienza: i bambini vengono accolti in sezione dove sono favoriti giochi liberi e negli angoli-gioco appositamente organizzati, routine d’ingresso

9.3-10.00 merenda

10.00-11.00 attività con il grande gruppo eterogeneo delle due sezioni, giochi motori, conversazioni guidate, ascolto e memorizzazione di canti filastrocche poesie in relazione alle unità di apprendimento svolte

11.00-11.45 attività didattico-educative in relazione alla progettazione di plesso in gruppo sezione e/o in piccolo gruppo

11.45-12.00 attività di riordino, educazione igienico-sanitaria e preparazione al pranzo

12.00-13.00 pranzo in refettorio

13.00-13.30 giochi liberi ed organizzati in salone

13.30-15.00 attività di gruppo in intersezione o in sezione, laboratori di manipolazione, grafico-pittorico, musicale

15.00-15.30 merenda

15.30-16.30 attività in piccolo gruppo, ascolto di storie e canti, preparazione all’uscita.

SERVIZI GARANTITI

  • Mensa
  • Trasporto

SPAZI

Ampio salone, aule, aula di informatica, mensa interna, cortile interno.

PROGETTI

EUROPA: “Unione Multicolore….. che splendida Nazione”

L’obiettivo cui la società e la scuola devono tendere è l’orizzonte interculturale. La scuola ha un ruolo cruciale nella realizzazione di questo obiettivo; essa è il luogo fisico e mentale d’incontro e scambio in cui avvengono forme importanti di mediazione culturale. I principi, cui dovrebbe essere ispirata l’attività educativa della scuola, sono: uguaglianza, tolleranza, dialogo, differenza come risorsa.

Progetto Accoglienza: Accogliere i neo iscritti e rendere piacevole il ritorno a scuola di quelli che hanno già frequentato, favorendo un graduale ambientamento, la conoscenza delle persone presenti nell’ambiente scolastico, la conoscenza degli ambienti, adattamento ai ritmi scolastici.

Progetto «Che Spettacolo le Stagioni»: educare i bambini ad esplorare e conoscere le caratteristiche stagionali dei mutamenti della natura e la consequenzialità visibile negli adattamenti degli essere viventi.

LA MOSTRA MERCATO DEL TARUFO DI VALTOPINA

NOVEMBRE 2016

La Scuola dell’Infanzia di Valtopina partecipa ogni anno alla Mostra Mercato del Tartufo con una esposizione di lavori realizzati individualmente e in gruppo dai bambini a scuola e nei laboratori creativi organizzati insieme alle loro famiglie.

PIANO DI VIGILANZA


 

Grande festa Domenica 28 Giugno 2020

Malgrado le mascherine…tanta voglia di stare insieme e fare festa

Dopo un anno così difficile, con la scuola a distanza anche per i piccoli dell’Infanzia, c’è una gran voglia di normalità e di riappropriarci degli spazi più belli di Nocera per fare festa insieme, all’aperto ed in sicurezza. Così, domenica 28 giugno, i Giardini delle Acque sono stati teatro di una suggestiva iniziativa pensata dalle insegnanti delle scuole dell’Infanzia di Gaifana, Nocera e Valtopina, che non potevano lasciare andare i loro alunni “grandi” senza la giusta cerimonia. Così, i protagonisti di questo evento, nato dalla collaborazione tra comune e scuola, sono stati proprio loro, i bambini dell’ultimo anno delle scuole dell’infanzia dell’Istituto Omnicomprensivo di Nocera. Bambini e genitori sono stati accolti da un’allegra musica e fatti accomodare al centro della pista dei giardini: sono stati consegnati da parte dei Sindaci di Nocera e Valtopina e del Dirigente ad ogni bambino i diplomi e un mazzetto di alloro, simbolo del fondamentale passaggio alla scuola Primaria, la scuola dei “grandi”, l’inizio di un altro importante percorso di crescita. Nell’anno del progetto su Leonardo da Vinci, i bambini hanno omaggiato il sindaco con disegni talmente belli da sembrare delle vere e proprie opere d’arte; il tutto si è concluso con il lancio di tantissimi palloncini verdi, sulle note della colonna sonora del film “La vita è bella” di Benigni, simbolo di speranza per un ritorno alla normalità quanto più veloce possibile per i nostri bambini, affinché crescano sereni oggi per poter essere degli adulti responsabili domani. Un grande ringraziamento ai nostri genitori e bambini, senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile. Vi diamo appuntamento a settembre 2020, per vivere insieme tante altre meravigliose avventure, degne di manifestazioni da condividere anche pubblicamente.