Ultima modifica: 21 Novembre 2021

Scuola dell’Infanzia “Gianni Rodari” – VALTOPINA

Scuola dell’Infanzia “Gianni Rodari” di Valtopina – PGAA82802L

Via Trentino, Valtopina (PG)

Tel. 0742 – 74550

 

OPEN DAY  GENNAIO 2022 dalle 16:30 alle 19:30 su appuntamento (0742 74550)

       

Brochure Polo Scolastico VALTOPINA 2021

 

INSEGNANTI DI PLESSO:
Anna Nini (coordinatrice di classe)
Magnaterra Laura ( referente di plesso.)

COLLABORATRICI SCOLASTICHE:
Simona Perelli, Stefania Fischi.

REGOLAMENTO SORVEGLIANZA ALUNNI SCUOLA INFANZIA VALTOPINA 2020- 21

Il percorso formativo è organizzato su cinque giorni:

dal 13 Settembre 2021 al 3 ottobre dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.20 alle ore 13:20;

dal 4 ottobre al 30 giugno 2022 dal lunedì al venerdì dalle 8:20 alle 16.20, per un totale di 40 ore settimanali.

 

ORGANIZZAZIONE GIORNATA SCOLASTICA

8.20-10.00 ACCOGLIENZA: i bambini vengono accolti in sezione dove sono favoriti giochi liberi e negli angoli-gioco appositamente organizzati, routine d’ingresso.

10.00-11.00 attività strutturata in sezione, giochi motori, conversazioni guidate, ascolto e memorizzazione di canti, filastrocche, poesie in relazione alle unità di apprendimento svolte.

11.00-11.45 attività didattico-educative in relazione alla progettazione di plesso in gruppo sezione e/o in piccolo gruppo.

11.45-12.00 attività di riordino, educazione igienico-sanitaria e preparazione al pranzo.

11.45-12.00 Uscita anticipata per i bambini che non usufruiscono del servizio mensa.

12.00-12.45 pranzo in refettorio

13.00-14.00 Prima Uscita

13.00-13.30 giochi liberi ed organizzati in salone, regolati in base alle normative anti covid vigenti

13.30-15.00 attività di gruppo in sezione, laboratori di manipolazione, grafico-pittorico, musicale, pregrafismo, prescrittura e precalcolo, in base all’età dei bambini

15.45-16.20 Seconda Uscita.

SERVIZI GARANTITI

SPAZI

Ampio salone, aule, mensa, piccolo cortile esterno, doppi servizi igienici.

PROGETTI

Progetto Accoglienza: Accogliere i neo iscritti e rendere piacevole il ritorno a scuola di quelli che hanno già frequentato, favorendo un graduale ambientamento, la conoscenza delle persone presenti nell’ambiente scolastico, la conoscenza degli ambienti, adattamento ai ritmi scolastici.

Finalità: – Organizzazione degli spazi; – Socializzazione; – Rilevazione dei prerequisiti

Progetto d’Istituto :     “SULLE ORME DI GIOVANNI FALCONE” 

L’anniversario della morte di GIOVANNI FALCONE, è stato uno spunto per riflettere sui tanti aspetti della vita e del mondo in cui vivono e crescono i nostri figli. Sulla scia degli ideali di legalità e rispetto che ci ha lasciato in eredità, nasce il nostro progetto che mira ad una logica che abbia a cuore la natura e le sue risorse, bene essenziale e irrinunciabile, il rispetto dell’altro, del diverso e della solidarietà. Tematiche che richiamano gli obiettivi dell’Agenda 2030. Tra le proposte è stata scelta la seguente:

“RISPETTIAMO L’AMBIENTE CON GUFO GIOVANNI”
Gufo Giovanni sarà il nostro personaggio guida che ci accompagnerà e ci guiderà alla scoperta del meraviglioso mondo che ci circonda e ci insegnerà a diventare i futuri cittadini di domani, in un contesto ludico e sereno.

PROGETTO CONTINUITA’ con la scuola primaria: “IL VIAGGIO CONTINUA”
PROGETTO ALTERNATIVO ALLA RELIGIONE CATTOLICA: “ASCOLTO, GIOCO, IMPARO.” Per tutti i bambini che non usufruiscono del I.R.C.
PROGETTO SCREENING per i bambini di 5 anni.
PROGETTO INGLESE

 


VOGLIA DI FESTA E DI STARE INSIEME alla Scuola dell’Infanzia “Gianni Rodari” di Valtopina

 12 Giugno 2021

 

 Dopo un altro anno difficile, la voglia di normalità è molto forte e i bambini dell’infanzia di Valtopina, hanno voluto festeggiare la fine della scuola, salutando amici e insegnanti negli spazi adiacenti al nostro plesso, con una simpatica rappresentazione che ha riassunto tutto il percorso fatto insieme. Un viaggio verso la conoscenza delle fiabe e dei suoi elementi fantastici, dove i bambini hanno appreso quei valori universali come la differenza tra il bene e il male, l’amicizia, l’amore e il rispetto per gli altri, ma anche sentimenti come la paura che possiamo sconfiggere e trasformare insieme. Prendendo spunto dai cappuccetti colorati di Bruno Munari, sono stati rappresentati giochi, canzoncine e coreografie. Alla fine della rappresentazione, le maestre hanno salutato i bambini più grandi con la consegna del diploma e del cappellino.  La festa si è conclusa con il lancio di tanti coriandoli colorati  con l’augurio di un percorso futuro ricco, sereno e pieno di soddisfazioni. Tante foto, gli applausi dei familiari emozionati e naturalmente  qualche lacrima hanno impreziosito l’incontro. Buone vacanze a tutti !!!!


Grande festa Domenica 28 Giugno 2020

Malgrado le mascherine…tanta voglia di stare insieme e fare festa

Dopo un anno così difficile, con la scuola a distanza anche per i piccoli dell’Infanzia, c’è una gran voglia di normalità e di riappropriarci degli spazi più belli di Nocera per fare festa insieme, all’aperto ed in sicurezza. Così, domenica 28 giugno, i Giardini delle Acque sono stati teatro di una suggestiva iniziativa pensata dalle insegnanti delle scuole dell’Infanzia di Gaifana, Nocera e Valtopina, che non potevano lasciare andare i loro alunni “grandi” senza la giusta cerimonia. Così, i protagonisti di questo evento, nato dalla collaborazione tra comune e scuola, sono stati proprio loro, i bambini dell’ultimo anno delle scuole dell’infanzia dell’Istituto Omnicomprensivo di Nocera. Bambini e genitori sono stati accolti da un’allegra musica e fatti accomodare al centro della pista dei giardini: sono stati consegnati da parte dei Sindaci di Nocera e Valtopina e del Dirigente ad ogni bambino i diplomi e un mazzetto di alloro, simbolo del fondamentale passaggio alla scuola Primaria, la scuola dei “grandi”, l’inizio di un altro importante percorso di crescita. Nell’anno del progetto su Leonardo da Vinci, i bambini hanno omaggiato il sindaco con disegni talmente belli da sembrare delle vere e proprie opere d’arte; il tutto si è concluso con il lancio di tantissimi palloncini verdi, sulle note della colonna sonora del film “La vita è bella” di Benigni, simbolo di speranza per un ritorno alla normalità quanto più veloce possibile per i nostri bambini, affinché crescano sereni oggi per poter essere degli adulti responsabili domani. Un grande ringraziamento ai nostri genitori e bambini, senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile. Vi diamo appuntamento a settembre 2020, per vivere insieme tante altre meravigliose avventure, degne di manifestazioni da condividere anche pubblicamente.